DBS Finance


Vai ai contenuti

Menu principale:


Protesti

PROTESTI




La Camera di Commercio provvede alla pubblicazione dell'Elenco Ufficiale dei protesti per mancato pagamento di cambiali accettate, di vaglia cambiari e di assegni bancari, nonché delle dichiarazioni di rifiuto di pagamento effettuate in conformità della legge cambiaria, nella circoscrizione provinciale di competenza.


A partire dal 16 giugno 2001 alla pubblicazione ufficiale dell'Elenco dei protesti si provvede unicamente mediante il Registro Informatico dei protesti (Legge 15/11/1995 n. 480, disciplinata dal regolamento di cui al Decreto Ministero Industria Commercio e Artigianato del 9/8/2000 n. 316 ).
La pubblicazione ha cadenza mensile ed è effettuata entro 10 giorni dal ricevimento da parte della Camera di Commercio dei rispettivi elenchi dei Pubblici Ufficiali abilitati alla levata dei protesti. A tale scopo ciascun Pubblico Ufficiale trasmette alla Camera di Commercio, entro il giorno successivo alla fine di ogni mese, i propri elenchi mensili contenenti tutti i protesti effettuati dal giorno 27 di ciascun mese al 26 del mese successivo.
La trasmissione degli elenchi può avvenire sia su supporto informatico (floppy disk ) accompagnato da un esemplare cartaceo firmato dal pubblico ufficiale che lo ha redatto, che per via telematica; in questo caso è necessario che l'ufficiale levatore si doti della necessaria attrezzatura hardware e software (istruzioni per la spedizione telematica degli elenchi dei protesti ).
Le notizie di ciascun protesto iscritto nel Registro Informatico sono conservate per cinque anni dalla data di iscrizione, sempre che nel frattempo non siano state disposte cancellazioni o sospensioni.




DBS Finance è un marchio di Euro Service di De Biasi Giuseppe | euroservice2003@libero.it

Torna ai contenuti | Torna al menu